Windows 10 dà un nuovo impulso al software usato

„Si può presupporre che attualmente il mercato raddoppi ogni anno“, rofetizza Boris Vöge, Amministratore Delegato della borsa di compravendita software li-x.
La pubblicazione di nuovi software Microsoft promette un ulteriore impulso per il mercato. Windows 10 dovrebbe essere pubblicato in estate, mentre si attende un nuovo pacchetto Office in autunno. Il software usato diverrà ancora più interessante per le aziende, visto che la posizione di Microsoft, analogamente ad Adobe, è quella di adoperare un connubio tra il leasing del software e un modello di abbonamento. Queste preferiranno maggiormente le versioni più datate, di cui sono altresì detentori. Vöge prevede un volume di circa 100 milioni di euro nei mercati di lingua tedesca. In termini di potenzialità di mercato, questa cifra rimane ancora bassa. «Le aziende che scommettono sulla trasparenza, come li-x, cresceranno ancora.»

 

Fonte: www.futurezone.at.

 

01.06.2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.