Acquista

Condizioni generali di vendita


Condizioni generali di li-x GmbH per il commercio sulla piattaforma di scambio di software "li-x".

Campo di applicazione e modifiche delle presenti condizioni generali di contratto e delle condizioni speciali per i rapporti commerciali individuali

(1) Campo di applicazioneLe condizioni generali di contratto sono valide per tutti i rapporti commerciali tra il Gestore della borsa delle licenze li-x GmbH (di seguito denominato "li-x" o "borsa delle licenze") e l'utente:

Ai sensi delle presenti condizioni generali di contratto, gli utenti sono esclusivamente società, persone giuridiche, amministrazioni pubbliche o società di persone in grado di detenere diritti legali, i cui atti servono al perseguimento della loro carriera commerciale o professionale autonoma.

Condizioni divergenti dell'utente, così come le modifiche e le appendici delle presenti Condizioni sono valide solo se sono state riconosciute per iscritto da li-x. Ciò vale anche nel caso in cui non venga sollevata alcuna obiezione esplicita in merito alle condizioni commerciali e/o di consegna dell'utente.

(2) ModificheLe modifiche alle presenti condizioni generali di contratto vengono comunicate all'utente, in linea di principio, solo elettronicamente. il login sarà seguito da un riferimento alle condizioni generali di contratto modificate. L'utente ha quindi la possibilità di visionare i termini e le condizioni modificate e deve confermarle per poter utilizzare le funzioni di acquisto e di vendita del mercato delle borse.

Operatore di li-x, acquisto, vendita ed esame di trasferibilità (compensazione) 

(1) Il gestore della borsa delle licenze è li-x GmbH, Barmbeker Straße 2, 22303 Amburgo, Germania. li-x riunisce gli ordini di acquisto e vendita di software usato. Questi acquisti e vendite di licenze software sono conformi alle seguenti normative.

(2) Le licenze che devono essere messe a disposizione per la vendita vengono prima controllate per verificarne la regolarità prima di essere rilasciate per la commercializzazione. La verifica della trasferibilità legale delle licenze ("clearing") viene effettuata dal reparto clearing di li-x GmbH.

(3) Se si verifica un match ("Matching") a causa di corrispondenti ordini di acquisto e vendita o sulla base di una negoziazione in tempo reale, l'acquisto ("transazione") sarà effettuato tramite li-x GmbH. li-x GmbH acquisterà le rispettive licenze dal venditore al prezzo che viene dato da li-x o al prezzo che viene generato automaticamente dal sistema, e contemporaneamente le rivenderà all'acquirente allo stesso prezzo.

 

I. Accesso
1. Registrazione dell'utente

(1) Prima di utilizzare i servizi forniti dal sito web li-x.com, l'utente dovrà registrarsi su www.li-x.com inserendo i propri dati personali e aziendali, compreso l'indirizzo e-mail. La registrazione richiede la dichiarazione di consenso dell'utente ai presenti Termini e Condizioni.

(2) li-x crea un account utente e genera una password, che viene inviata all'amministratore dell'utente via e-mail. Ciò serve anche a verificare il loro indirizzo e-mail. li-x non condivide la password con terzi.

(3) L'amministratore designa un rappresentante autorizzato indicando il suo indirizzo e-mail, a condizione che non svolga questo ruolo in prima persona. Solo un rappresentante autorizzato è in grado di approvare gli ordini effettuati dall'utente. li-x genera una password, che viene inviata al rappresentante autorizzato dell'amministratore. Questo serve anche per verificare il loro indirizzo e-mail.

(4) L'amministratore può registrare altri dipendenti ("Dipendenti") indicando i rispettivi indirizzi e-mail. Per ognuno di essi, li-x genera una password, che viene poi inviata ai dipendenti via e-mail per verificare i loro indirizzi e-mail.

(5) Ogni dipendente riceve una sola password. li-x non può condividere questa password con terzi. Un dipendente può modificare la propria password nelle proprie impostazioni personali.

(6) Al primo accesso alla piattaforma, ogni utente/dipendente deve accettare i Termini e Condizioni. Prima di ogni utilizzo della piattaforma, il dipendente effettua il login con il proprio indirizzo e-mail e la propria password personale.

(7) L'utente assicura a li-x che tutte le informazioni indicate nella registrazione sono vere e complete. Le informazioni devono, soprattutto, riguardare la persona e la società dell'utente. L'utente è tenuto a comunicare immediatamente a li-x qualsiasi modifica delle sue informazioni utente.

(8) L'utente acconsente esplicitamente all'archiviazione delle proprie informazioni per la documentazione della Catena del Titolo e al trasferimento di tali informazioni ai futuri titolari delle licenze software. Ciò continuerà ad essere efficace anche dopo la risoluzione del contratto.

2. Disponibilità della piattaforma online

(1) li-x esegue regolarmente lavori di manutenzione al fine di mantenere la sicurezza, l'integrità, la capacità di prestazione e la funzionalità dei servizi. Durante i lavori di manutenzione, li-x può temporaneamente cessare o limitare i suoi servizi.

(2) li-x esegue i lavori di manutenzione in periodi di basso carico del server o di basso utilizzo della piattaforma Internet www. li-x.com, quando possibile, in modo accurato.

 

II. Offerte/ordini
1. Termine

Tutti gli ordini di acquisto e di vendita sono elencati nell'account di ciascun utente nel sottomenu "Ordini"; i singoli ordini di acquisto e di vendita sono denominati "ordini".

2. Ordini del venditore

Effettuando l'ordine presso la borsa delle licenze software li-x, il venditore fa un'offerta per la vendita di una determinata quantità di licenze a parametri predefiniti, vale a dire:

a.) il periodo di tempo per il quale l'offerta è valida e fino al termine del quale il venditore è vincolato alla loro offerta;

b.) il tipo di licenze offerte;

c.) la quantità delle licenze offerte.

Il venditore è vincolato all'offerta sulla base di questi parametri fino alla scadenza dell'offerta. Il ritiro dell'offerta è possibile in qualsiasi momento, a condizione che non si siano verificate o non si verifichino transazioni durante il periodo di ritiro. Se le transazioni sono già avvenute e l'ordine è stato eseguito parzialmente, il ritiro è possibile solo per la quantità di ordine rimanente.

L'offerta viene fatta a li-x, che, in caso di incontro tra domanda e offerta, acquista le licenze dal venditore e le rivende all'acquirente al prezzo determinato dai seguenti parametri.

3. Un'offerta dell'acquirente nel commercio diretto (acquisto immediato)

Cliccando su 'acquista ora' l'acquirente farà un'offerta vincolante per l'acquisto delle relative licenze ad un prezzo predefinito.

Successivamente, l'acquirente può scegliere il numero di licenze che desidera acquistare.

Dopo aver accettato nuovamente le condizioni del commercio diretto, l'acquirente sarà ora vincolato all'offerta di acquisto immediato. Non è più possibile recedere da questa offerta.

4. Esame della compensazione della trasferibilità

(1) Prima che un ordine possa essere rilasciato per la negoziazione all'interno del sistema li-x, la compensazione delle licenze offerte è necessaria ed eseguita dalla li-x.

(2) A tal fine, li-x offre all'utente la possibilità di contattare il team di supporto li-x. Compilando un modulo, l'utente fornisce a li-x tutte le informazioni necessarie sulla vendita. Il team di supporto li-x si metterà quindi in contatto con l'utente per richiedere tutti i documenti essenziali necessari per la liquidazione delle licenze. Se l'utente ha registrato le sue licenze in un portale di licenze del venditore, deve mettere a disposizione di li-x l'accesso a tale portale su richiesta di li-x.

(3) Durante la compensazione, li-x controlla l'autenticità dei documenti presentati. Se le licenze si rivelano impeccabili e sicure per la transazione, li-x rilascia le licenze per la negoziazione. Non vi è alcun obbligo per la li-x di compensare e negoziare le licenze. Li-x può rifiutare le richieste di compensazione e le licenze senza alcuna giustificazione.

(4) La compensazione delle licenze è generalmente gratuita. Tuttavia, se i contratti di licenza sono molto complessi, li-x si riserva il diritto di concordare con l'utente una tassa di compensazione individuale.

5. Supporti di installazione (Download)

Dopo l'acquisto sul suo conto li-x, all'acquirente verrà fornito il relativo supporto di installazione per la licenza acquistata come download.

6. Prezzi

(1) li-x determina i prezzi, che sono correlati alle condizioni giornaliere di mercato. Un utente è in grado di inserire ordini di acquisto e di vendita al prezzo di mercato dato. L'utente accetta quindi questo prezzo di mercato come prezzo di acquisto e di vendita vincolante.

(2) li-x adegua i prezzi alle comuni condizioni di mercato per compensare le fluttuazioni dei prezzi e massimizzare la quantità di trading.

(3) li-x è libera di effettuare variazioni di prezzo di +/- 10% (riduzione e aumento del prezzo) entro un periodo di 3 mesi. L'utente esprime il suo consenso approvando l'ordine.

(4) Qualsiasi altra modifica del prezzo richiede l'autorizzazione dell'utente. li-x è autorizzata a cancellare o a sospendere l'ordine fino all'approvazione da parte dell'utente.

7. Accettazione dell'Offerta da parte di li-x

(1) li-x accetta l'offerta sulla base delle Condizioni Generali.

(2) li-x può accettare l'ordine nel suo complesso, parzialmente e/o più volte, fino all'esecuzione completa dell'ordine. li-x non è responsabile della realizzazione completa o parziale di un ordine.

(3) Con l'accettazione dell'offerta da parte di li-x si crea un contratto di acquisto tra l'utente e li-x ("Transazione"), che ha come conseguenza che le licenze offerte vengono trasferite a li-x mediante cessione (§ 398 BGB) e contemporaneamente trasferite all'acquirente.

Allo stesso tempo, la transazione viene elencata nel conto dell'utente nel sottomenu "Ordini completi". Gli ordini che sono stati parzialmente realizzati, rimangono nel sottomenu "Ordini attivi" e sono accompagnati da una nota che indica le parti completate dell'ordine.

(4) Inoltre, l'utente viene informato via e-mail della transazione e delle sue condizioni. Le informazioni relative alle fatture e alle richieste di fatturazione vengono rese disponibili sul conto dell'utente alla voce di menu "Fatture".

(5) Con la transazione, il venditore ha venduto tutti i diritti relativi alle licenze e l'acquirente ha ottenuto tutti i diritti relativi alle licenze dopo l'acquisto per delega da parte di li-x.

8. Nessuna offerta/ordine via fax o telefono

I consulenti del cliente e il team di supporto non sono autorizzati ad accettare ordini. Gli ordini che non sono stati effettuati attraverso la piattaforma online di li-x non sono validi.

9. Rilascio degli ordini

(1) Gli ordini di vendita sono considerati ufficialmente "piazzati" dall'utente solo quando l'ordine è stato approvato nella sezione ordini da un rappresentante autorizzato, che è stato scelto in precedenza.

(2) Se un utente è dotato dei diritti di un rappresentante autorizzato, l'ordine sarà approvato immediatamente.

(3) In caso di vendita immediata i diritti di un rappresentante autorizzato sono inalienabili.

(4) L'importo da pagare indicato nel riepilogo dell'ordine si basa sul prezzo attualmente determinato dal sistema di li-x. Tale importo serve esclusivamente come riferimento per l'utente e non è l'importo finale pagabile della transazione di licenza. L'importo finale pagabile viene determinato quando l'ordine viene completato sulla piattaforma di scambio. Questo non si applica alle transazioni dirette. In questo contesto, il prezzo è stato determinato da entrambe le parti alle condizioni del commercio diretto in modo vincolante.

Gli acquisti e le vendite tramite commercio diretto sono esclusi dal ritiro. Questi acquisti e vendite saranno consegnati immediatamente o scadranno immediatamente. (primo arrivato, primo servito)

10. Ritiro di offerte

Sulla piattaforma online l'utente può ritirare la propria offerta in qualsiasi momento, a condizione che l'offerta non sia stata ancora accettata o sia stata accettata solo parzialmente. Il rimanente ordine di vendita viene annullato al momento del ritiro. L'orario ultimo per il ritiro è alle ore 20:00 CET di un giorno lavorativo presso la borsa delle licenze.

11. Cancellazione di ordini attivi tramite li-x

In circostanze particolari, li-x ha il diritto di cancellare gli ordini. L'utente sarà informato immediatamente se il suo ordine è stato cancellato.

12. Blocco delle notifiche di accesso online / blocco delle notifiche

li-x mette a disposizione degli utenti una hotline di blocco che possono chiamare se desiderano bloccare l'accesso al loro account. L'amministratore dell'utente è anche in grado di bloccare l'account dell'utente.

 

III. Prezzi/Pagamenti
1. Pagamenti, interessi di mora e spese esterne

(1) Quando si verifica una transazione, li-x addebita all'acquirente il prezzo di acquisto indicato da li-x più l'imposta sul valore aggiunto maturata come previsto dalla legge. L'importo indicato in modo vincolante sul conto dell'utente alla voce di menu Fatture/acquisti (punto II 6) è rappresentativo del prezzo di acquisto. Il pagamento del prezzo d'acquisto più IVA è dovuto entro sette giorni dal completamento della transazione.

(2) Dopo il completamento della transazione, il venditore è autorizzato ad addebitare li-x il prezzo d'acquisto più l'imposta sul valore aggiunto maturata come previsto dalla legge. L'importo indicato in modo vincolante sul conto dell'utente alla voce di menu Fatture/acquisti (punto II 6) è rappresentativo del prezzo d'acquisto. Il pagamento del prezzo d'acquisto più IVA è dovuto entro 20 giorni dalla ricezione della fattura.

(3) Per l'intermediazione di ordini, la fornitura di servizi e la fornitura di accesso a tali servizi, li-x addebita le spese. Per il venditore l'importo esatto di questa tassa è pari al 24% dell'importo della transazione. L'importo indicato in modo vincolante sul conto dell'utente alla voce di menu Fatture/acquisti (sezione II 6) è rappresentativo del prezzo di acquisto. Per l'acquirente non ci sono importi di transazione.

(4) li-x addebita gli interessi di mora. L'importo dei rispettivi interessi è indicato sulla fattura della transazione.

(5) Le modifiche delle tariffe per quei servizi che vengono utilizzati in modo permanente dall'utente nell'ambito del rapporto commerciale vengono comunicate per e-mail almeno quattro settimane prima della loro entrata in vigore. L'utente deve accettare le presenti CGC al suo prossimo accesso per continuare ad utilizzare il Servizio. li-x farà riferimento a questo consenso di fatto nella sua notifica.

(6) Quando l'utente è informato delle modifiche, può rescindere il contratto interessato dalle modifiche senza preavviso e gratuitamente prima del momento proposto per la loro entrata in vigore. In questo caso, tutti gli ordini saranno annullati. li-x farà particolare riferimento a questo diritto di recesso nella sua notifica. In caso di risoluzione del contratto da parte dell'utente, il/i compenso/i modificato/i non inciderà sul contratto risolto.

2. Fatturazione

(1) Entro 24 ore dall'esecuzione di un ordine, li-x GmbH crea le fatture per gli importi dovuti per gli ordini (parzialmente) completati/(parzialmente) le offerte accettate.

(2) Le fatture contengono informazioni sul tipo e l'importo del prodotto, il numero del contratto di licenza e l'ID della licenza, il prezzo per licenza e l'importo totale da pagare.

(3) li-x fattura la commissione li-x in sospeso (vedi sezione III 1. delle presenti CGC) due volte alla settimana e crea una fattura al venditore. li-x ha il diritto di addebitare la commissione come tassa sul prezzo d'acquisto secondo III. 1. (2).

(4) Se l'utente desidera presentare un'obiezione a causa dell'inesattezza o dell'incompletezza di una fattura, deve farlo prima dello scadere delle sei settimane; se esprime la sua obiezione per iscritto, è sufficiente l'invio della lettera entro il termine di sei settimane. L'astensione da un'obiezione tempestiva è considerata un'approvazione. Nella fattura, la li-x richiama l'attenzione su questa conseguenza. Dopo lo scadere del termine, l'utente può richiedere una correzione della fattura. L'utente deve tuttavia dimostrare che la fattura è stata inviata in modo errato o che non è stata emessa una nota di credito a lui dovuta.

3. Cancellazione e registrazioni di adeguamento da parte della Borsa delle licenze li-x

(1) li-x è autorizzato a compensare gli ordini eseguiti per motivi giustificati (in particolare VI.3.) Ciò può essere fatto anche successivamente contro il rimborso del prezzo d'acquisto.

(2) li-x informerà immediatamente l'utente in merito alle voci di annullamento e di rettifica.

4. Valuta contabile

(1) fatture di li-x GmbH in Euro. Tutte le fatture e le note di credito sono emesse in Euro. La decisione di pagare nella propria valuta nazionale può essere lasciata all'utente.

(2) Le tasse dovute ai tassi di cambio devono essere pagate dall'utente.

(3) Durante le transazioni possono verificarsi perdite di cambio dovute a variazioni dei tassi di cambio, soprattutto se il conto bancario dell'utente è tenuto in valuta estera.

5. Limitazioni del mandato di compensazione dell'utente

L'utente può far valere i diritti e i doveri della li-x GmbH solo se i suoi diritti e i suoi doveri sono incontestabili o giuridicamente vincolanti.

 

IV. Obblighi contrattuali
1. Obblighi dell'utente a collaborare/bloccare

(1) La comunicazione tra li-x e l'utente è gestita esclusivamente per via elettronica, per cui i messaggi e gli avvisi sono memorizzati nel sistema di messaggistica di li-x. Le fatture sono messe a disposizione sulla piattaforma online, a condizione che non sia necessaria una copia cartacea. I messaggi importanti vengono inoltre inviati all'utente via e-mail. Tuttavia, poiché durante la comunicazione via e-mail possono verificarsi errori dovuti a processi che esulano dal controllo di li-x, l'utente è tenuto a controllare regolarmente (almeno una volta alla settimana) il proprio archivio online alla ricerca di documenti e a leggerne il contenuto. li-x non risponde delle conseguenze derivanti dal mancato riconoscimento e dalla mancata lettura di tali documenti o dalla loro insufficiente conoscenza e lettura.

(2) Al fine di garantire l'esecuzione legale delle transazioni commerciali, l'utente è tenuto ad informare immediatamente li-x nel caso in cui cambi il proprio nome e indirizzo, compreso l'indirizzo e-mail, il proprio conto bancario, o se il proprio conto bancario cessa di esistere. Ciò vale anche per la modifica o la cessazione del ruolo di autorità effettiva attribuita a li-x (in particolare un mandato). Tale obbligo di notifica sussiste anche se l'autorità effettiva è registrata presso un registro pubblico (ad es. registro delle imprese) e se la sua cessazione o le sue modifiche sono registrate in tale registro. Le modifiche dei dati dell'indirizzo e del conto utente devono essere effettuate elettronicamente dall'utente. Inoltre, possono sorgere obblighi di notifica estesi come previsto dalla legge, in particolare quelli derivanti dalla legge sul riciclaggio di denaro.

(3) Utilizzando la sostituzione della licenza li-x, l'utente diventa responsabile della riservatezza del proprio conto e della password e della limitazione dell'accesso al proprio computer. Finché è ammissibile ai sensi della legge applicabile, l'utente è responsabile di tutte le attività che vengono eseguite attraverso il suo account o la sua password.

(4) L'utente è tenuto a verificare l'esattezza e la completezza delle fatture, degli elenchi delle licenze, delle fatture varie e delle notifiche relative all'esecuzione degli ordini. considerate come approvazione. li-x attirerà particolare attenzione a questa conseguenza al momento dell'invio dei rispettivi documenti.

(5) Nel caso in cui le fatture e gli elenchi delle licenze non vengano ricevuti dall'utente, questi deve informare immediatamente li-x di questa circostanza. L'obbligo di notifica a li-x sussiste anche in caso di altre notifiche che l'utente prevede di non ricevere.

(6) Nell'effettuare i propri ordini, l'utente deve prestare attenzione alla guida per l'utente che gli viene mostrata e controllare se tutte le informazioni da lui inserite sono complete ed esatte.

(7) L'utente deve assicurarsi che sul proprio computer non vi siano virus informatici, "trojan" o codici o applicazioni simili, ad esempio utilizzando un software antivirus aggiornato e scaricando regolarmente gli aggiornamenti di sicurezza per il proprio sistema operativo. Non appena vi sono indizi che il computer dell'utente sia stato infettato da un virus, l'utente è tenuto a informare immediatamente li-x di questa circostanza, in modo che li-x possa bloccare l'accesso dell'utente alla piattaforma online fino a quando il rischio per la sicurezza non sia stato eliminato. Corrispondentemente, II no. 13 delle presenti condizioni generali di contratto entra in vigore.

(8) L'utente è tenuto a prestare attenzione alle istruzioni tecniche e di sicurezza relative all'utilizzo dell'accesso online alla piattaforma che gli viene comunicato da li-x. li-x può comunicare le notifiche di questo tipo agli utenti via e-mail, attraverso la piattaforma online o il sito web di li-x.

(9) Nel caso in cui li-x non sia accessibile perché i mezzi di comunicazione normalmente a disposizione dell'utente non sono disponibili (ad es. Internet), l'utente è obbligato a ricorrere ad un mezzo di comunicazione alternativo (ad es. il telefono). L'utente è obbligato ad informare li-x in caso di disturbi durante il processo di trasmissione dei dati.

(10) L'utente è responsabile di assicurarsi che nessun terzo venga a conoscenza delle proprie password e di prendere precauzioni per evitare un uso improprio da parte di terzi.

In particolare, quando si tratta di proteggere la password personale dell'utente, occorre considerare quanto segue:

• La password non deve essere salvata elettronicamente.

• Quando si inserisce la password, l'utente deve assicurarsi che nessun'altra persona stia guardando.

• La password non deve essere inserita su siti web che non sono stati concordati (ad es. non su siti web di commercianti).

• La password non deve essere trasmessa a li-x in modi diversi dal campo di login, ad esempio via e-mail.

• La password non deve essere memorizzata nello stesso luogo delle altre informazioni di registrazione.

Se l'utente sospetta che un'altra persona sia venuta a conoscenza delle sue password, è tenuto a informare immediatamente li-x di questa circostanza e a far bloccare il suo account o a disattivarlo direttamente attraverso il sito web. Per quanto riguarda il processo di blocco, sezione II n. 13. Se una password è stata utilizzata in modo improprio, l'utente è tenuto a denunciare immediatamente l'abuso alla polizia.

(11) Per motivi di sicurezza, la password non deve essere salvata tramite software e/o hardware. Essa può essere inserita solo manualmente al momento dell'accesso al portale.

(12) Se l'utente ha abilitato terzi non autorizzati ad un uso improprio della propria password o dei propri dati di accesso, è pienamente responsabile per i possibili danni derivanti da li-x. Inoltre non deve comunicare la propria password ai dipendenti di li-x. I dipendenti di li-x non sono autorizzati a chiedere all'utente la propria password. Inoltre, l'utente deve astenersi dal rendere pubblica la propria password in qualsiasi circostanza.

(13) Se la password viene persa, se viene trasmessa a terzi non autorizzati, o se l'utente sospetta che la sua password sia stata utilizzata in modo improprio da qualcun altro, l'utente è tenuto a modificare immediatamente la propria password o a bloccare l'accesso al proprio account tramite li-x.

(14) li-x blocca immediatamente l'accesso alla piattaforma online qualora sussistano forti sospetti che l'account dell'utente venga utilizzato in modo improprio da terzi. li-x ne informa l'utente. li-x blocca inoltre l'accesso all'account dell'utente su richiesta.

(15) L'accesso elettronico a li-x viene bloccato automaticamente e temporaneamente se per cinque volte consecutive è stata inserita una password errata. li-x blocca l'accesso anche in caso di fondato sospetto di abuso dell'account da parte di terzi.

(16) Su richiesta dell'utente, li-x blocca l'accesso all'account dell'utente. L'utente viene informato di questa procedura. Per riattivare l'accesso al proprio account, l'utente deve contattare li-x.

2. Trasferimento della licenza

Il trasferimento delle licenze software all'utente avviene automaticamente e sarà visualizzato nella cronologia degli ordini. Le licenze saranno aggiunte all'inventario delle licenze dell'utente, a condizione che l'utente sia un acquirente. Se è un venditore, le licenze saranno rimosse dall'inventario delle licenze.

3. Discrezione e divulgazione

(1) li-x ha l'obbligo di non divulgare tutte le informazioni e i fatti di cui è venuto a conoscenza. Le informazioni relative all'utente possono essere trasmesse solo se le norme di legge impongono il trasferimento delle informazioni, se l'utente ha acconsentito alla trasmissione delle informazioni o se li-x è stata autorizzata a fornire le informazioni.

(2) La comunicazione può contenere informazioni sull'origine delle licenze e sulle loro catene di proprietà (cioè i titolari delle licenze in ordine cronologico) nonché, se del caso, gli inventari delle licenze dell'utente. Altre informazioni condivise con li-x non devono essere rivelate.

(3) Se terzi possono dimostrare un interesse giustificato per le informazioni sulla licenza o i fondamenti giuridici, essi ricevono informazioni relative all'origine delle licenze e alla catena di diritti. L'utente ne sarà informato.

4. Destinatario delle informazioni 

li-x fornisce informazioni solo agli utenti di li-x e alle persone autorizzate dagli utenti di li-x o dai creatori che possono dimostrare un interesse giustificato nelle informazioni sulla licenza.

 

V. Periodo di Validità/Cancellazione
1. Periodo di validità

Quando un utente si registra con li-x, il contratto inizia a funzionare a tempo indeterminato.

2. Diritto di recesso dell'utente

(1) Diritto di recesso in qualsiasi momento:

L'utente può annullare l'intera relazione d'affari o i singoli servizi in qualsiasi momento. La disdetta deve essere presentata in forma scritta; è sufficiente un fax o un'e-mail.

(2) Risoluzione per causa

Le leggi ufficiali di cancellazione, in particolare la risoluzione di qualsiasi contratto o servizio per giusta causa, rimangono inalterate.

3. Diritto di cancellazione di li-x

(1) Cancellazione in conformità con il Termine ultimo di disdetta

li-x può annullare in qualsiasi momento l'intero rapporto d'affari o i singoli servizi che non sono soggetti a un termine di rescissione o a una politica di cancellazione divergente, nel rispetto di un adeguato periodo di cancellazione per iscritto; è sufficiente la posta elettronica. Nel calcolare il periodo di cancellazione, li-x terrà conto degli interessi giustificati dell'utente.

(2) Disdetta per causa senza termine di disdetta

La disdetta senza preavviso dell'intero rapporto d'affari o dei servizi è consentita qualora sussista un motivo importante che renda impossibile la prosecuzione dei servizi di li-x, anche tenendo conto delle legittime preoccupazioni dell'utente. Una causa così importante esiste, in particolare,

• se l'utente ha fatto dichiarazioni errate sulle sue licenze o sulla sua solvibilità,

• se la solvibilità dell'utente diminuisce in modo sostanziale o se l'utente ha presentato istanza di insolvenza.

4. Liquidazione a seguito di risoluzione

(1) In caso di annullamento del rapporto d'affari, li-x, a sua discrezione, darà all'utente un termine adeguato per la liquidazione, a condizione che non sia richiesta una liquidazione immediata (ad es. in caso di dichiarazioni errate sulle licenze).

(2) Dopo che li-x ha ricevuto la cancellazione da parte dell'utente o dopo che l'utente ha ricevuto la cancellazione da parte di li-x, li-x eseguirà ulteriori ordini da parte degli utenti solo se li-x ritiene consigliabile l'esecuzione di tali ordini. Non vengono effettuate notifiche separate sulla mancata esecuzione. In caso di annullamento da parte di una delle parti contrattuali e su richiesta dell'utente, li-x cancellerà immediatamente (in assenza di istruzioni specifiche) tutti gli ordini dell'utente a spese e a rischio dell'utente, tenendo conto degli interessi di quest'ultimo, con equa discrezione.

(3) Dopo che tutte le voci aperte dell'utente sono state cancellate, li-x chiuderà il conto dell'utente e gli invierà una fattura finale.

(4) Una volta terminato il rapporto con l'utente, li-x ha il diritto di bloccare l'accesso all'archivio online per l'utente. L'utente è responsabile del salvataggio di una copia dei documenti che sono a sua disposizione sulla piattaforma online.

 

VI. Responsabilità
1. Responsabilità dello scambio; concorso di colpa dell'utente

(1) Principi di responsabilità

La li-x GmbH si assume la responsabilità illimitata, a condizione che la causa del danno sia imputabile a dolo o a grave negligenza. Inoltre, la li-x GmbH risponde anche per la violazione per colpa lieve di obblighi sostanziali, la cui violazione mette in pericolo il raggiungimento dello scopo del contratto. la li-x GmbH risponde anche per la violazione di obblighi su cui l'utente/acquirente conta e il cui adempimento consente in primo luogo la corretta esecuzione del contratto. In questi casi, li-x GmbH è responsabile solo per i danni prevedibili tipici del contratto. li-x non è responsabile per le violazioni per lieve negligenza di obblighi diversi da quelli precedentemente indicati. L'importo di ogni responsabilità è limitato all'importo della rispettiva transazione. È esclusa la responsabilità al di fuori di questo ambito, in particolare la responsabilità per danni indiretti, come ad esempio perdite finanziarie.

I suddetti principi di responsabilità non si applicano in caso di danni alla vita, all'integrità fisica o alla salute; quando si verifica un difetto dopo l'entrata in vigore di una garanzia per lo stato del prodotto; e in caso di difetto. La responsabilità ai sensi della legge sulla responsabilità del prodotto rimane invariata.

A condizione che la responsabilità di li-x GmbH sia preclusa o limitata, le stesse linee guida si applicano anche alla responsabilità privata di dipendenti, rappresentanti o procuratori.

(2) Disturbo dell'attività

li-x non è responsabile per danni causati da atti di natura e disordini o da altri eventi al di fuori del suo potere (ad es. scioperi, serrate, interruzioni del traffico, interferenze sovrane).

li-x GmbH non è responsabile per danni causati da un ritardo nell'esecuzione degli ordini dovuto a un'interruzione o a un disturbo di Internet o dei sistemi informatici, a meno che tali circostanze non siano imputabili a li-x. La responsabilità per tali circostanze sussiste solo nella misura in cui li-x abbia contribuito ad altre cause rilevanti per la creazione del danno.

Per motivi tecnici e/o operativi, sono possibili limitazioni temporanee e interruzioni dei sistemi e/o delle linee. li-x è responsabile per i danni derivanti da una tale indisponibilità, solo nella misura in cui l'indisponibilità sia imputabile a colpa di li-x.

(3) Limitazioni della responsabilità di li-x

li-x non è responsabile

a. per le perdite derivanti da decisioni di acquisto o di vendita che l'utente ha preso autonomamente;

b. per le perdite derivanti da un uso non corretto del sistema d'ordine da parte dell'utente o da altre vie d'accesso all'uso dei servizi di li-x (in particolare l'uso non conforme alle linee guida di li-x);

c. per perdite derivanti dalla mancata esecuzione degli ordini, ad es. non esecuzione a causa del superamento dei limiti di prezzo o per mancanza di ordini di acquisto o di vendita o per altri motivi.

L'importo di ciascuna responsabilità, indipendentemente dal modo in cui si è verificata, è limitato all'importo della rispettiva transazione. È esclusa la responsabilità al di fuori di questo ambito, in particolare la responsabilità per danni indiretti, come ad esempio perdite finanziarie. Oggetto delle transazioni sono esclusivamente le licenze software. I servizi, l'assistenza per l'installazione o servizi simili non sono forniti da li-x. Il cliente è l'unico responsabile della funzionalità dei programmi per i quali li-x ha ottenuto i diritti d'uso. li-x non è responsabile per bug del software e danni conseguenti.

2. Responsabilità dell'utente in caso di ordini non autorizzati e loro conseguenze

(1) Responsabilità dell'utente per ordini non autorizzati e loro conseguenze

a. Se una password smarrita, rubata o usata in altro modo in modo improprio viene utilizzata per effettuare ordini non autorizzati o manipolare le licenze prima di una notifica di blocco, l'utente è pienamente responsabile per i danni derivanti da tali atti per li-x o per terzi. Non è rilevante se l'utente è responsabile per la perdita, il furto o altri tipi di mancata consegna della password.

b. A parte questo, l'utente è responsabile se ha violato per negligenza o intenzionalmente l'obbligo di divulgazione e/o l'obbligo di diligenza.

c. L'utente non è obbligato a risarcire i danni elencati alle lettere "a" e "b" se non ha potuto inviare la notifica di blocco perché li-x non ha fornito la possibilità di ricevere la notifica di blocco e l'utente non ha potuto bloccare il proprio conto per colpa propria, e il danno è sorto da queste circostanze.

d. In caso di ordini non autorizzati prima di una notifica di blocco e se l'utente ha violato i propri obblighi di diligenza in modo grave, per negligenza e/o intenzionale, o se ha agito in modo fraudolento, l'utente è pienamente responsabile per i danni creati dalle sue azioni.

La grave negligenza dell'utente si verifica in particolare se

  • non denunciare lo smarrimento o il furto della password, o l'uso improprio della password a li-x, dopo averne avuto conoscenza,
  • non hanno salvato la password nel sistema utente,
  • hanno comunicato la password ad un'altra persona e l'abuso è stato causato da questo atto,
  • hanno inserito la password al di fuori delle pagine web concordate separatamente,
  • hanno trasmesso la password in modi diversi dalla procedura online, ad esempio via e-mail.

(2) Responsabilità di li-x in caso di notifica di blocco Non appena li-x riceve una notifica di blocco da parte dell'utente, li-x si assume la responsabilità per tutti i danni causati da ordini non autorizzati. Ciò non vale se l'utente ha agito in modo fraudolento.

3. Violazione dei diritti

(1) L'utente assicura per gli ordini di vendita:

  • di aver acquistato il software a condizioni temporaneamente libere e di averlo interamente pagato,
  • che il software non è una copia/bootleg illegale,
  • che il software è stato distribuito all'interno dell'Unione Europea, della zona dell'Accordo Economico Europeo o della Svizzera con il consenso del titolare dei diritti (produttore di software),
  • o che il software è stato trasferito a una società collegata del venditore all'interno dell'area dell'Unione Europea o di un altro stato contrattuale dell'accordo relativo allo Spazio Economico Europeo o in Svizzera in conformità al contratto.
  • che hanno reso inutilizzabile la loro copia del software e non lo usano più.

(2) In caso di violazione dei diritti di terzi, della legge vigente o dei presenti Termini e condizioni d'uso, li-x ha il diritto di privare l'utente dei servizi, chiudere gli account utente o cancellare e/o modificare il contenuto.

4. Esonerare l'acquirente

li-x esenta l'acquirente da tutti gli oneri rivendicati da terzi, in particolare da quelli dei produttori di software, qualora il trasferimento delle relative licenze sia stato inefficace, a condizione che l'acquirente abbia fatto pieno uso di tutte le capacità legali a sua disposizione.

L'acquirente deve informare immediatamente li-x in caso di rivendicazione da parte di terzi. li-x si assume tutte le spese legali dell'acquirente, partendo dal presupposto che tutti i passi legali siano stati concordati tra le parti, compreso il numero di avvocati e il loro stipendio.

 

VII. Acquisto e vendita tramite li-x
1. Software

(1) Tutti i prodotti software trattati su li-x sono trattati nella forma indicata dall'utente sulla piattaforma online di li-x.

(2) Al di là delle disposizioni delle presenti condizioni generali di contratto, per la fornitura di prodotti software valgono i diritti d'uso di un programma software, come indicato dal fornitore del software; le informazioni su questi diritti possono essere richieste ai fornitori del software.

2. Diritto di ritenzione

L'esercizio del diritto di ritenzione è consentito solo se l'obiezione rivendicata si basa sullo stesso rapporto contrattuale.

3. Prenotazione legale

(1) I diritti per le licenze acquistate vengono trasferiti all'acquirente quando quest'ultimo ha pagato l'intero prezzo d'acquisto.

(2) Fintanto che i diritti non sono stati trasferiti all'utente/acquirente, è vietata ogni altra alienazione al di fuori del normale svolgimento dell'attività, in particolare la costituzione in pegno, l'ipoteca su beni mobili o la rinuncia permuta.

4. Garanzie e fideiussioni

(1) Secondo i requisiti di legge, la li-x offre una garanzia. Non viene offerta una garanzia per i difetti dei programmi collegati alle licenze. Un'eventuale garanzia da parte del venditore del software non può essere offerta e dipende dalle norme di licenza del venditore del software.

(2) In caso di difetto dell'oggetto della fornitura si applica lo stesso regolamento legale. Non è consentita la cessione a terzi di tali richieste.

(3) L'utente/acquirente deve denunciare i difetti evidenti entro due settimane e i difetti nascosti entro sei mesi dalla data della fattura. Restano impregiudicati l'obbligo di esaminare il prodotto e l'obbligo di denuncia dei vizi ai sensi dei §§ 377 e 378 HGB, che si applicano alle transazioni commerciali. In caso di denuncia dei vizi, l'utente/acquirente è tenuto a descrivere a li-x come e in quali circostanze si è verificato il vizio.

(4) Nelle transazioni commerciali, gli avvisi di difetto non influiscono sul momento del pagamento del prezzo d'acquisto, a meno che non siano stati determinati senza ulteriore ricorso legale o siano stati riconosciuti da li-x in forma scritta.

 

VIII. Protezione dei dati
Protezione dei dati

(1) li-x è tenuta a rispettare le disposizioni di legge vigenti in materia di protezione dei dati, in particolare la legge federale sulla protezione dei dati.

(2) L'utente deve essere messo a conoscenza e acconsente all'accertamento, all'utilizzo e all'archiviazione dei propri dati personali ai fini della risoluzione del contratto e della documentazione della catena di proprietà del software utilizzato. I dati personali sono informazioni che contengono dati personali e di fatto sull'utente. Ulteriori informazioni sul tipo, la portata e lo scopo della richiesta, l'avanzamento e l'utilizzo dei dati personali rilevanti per l'esecuzione degli ordini da parte di li-x sono elencati nella Privacy Policy, che può essere visualizzata sul sito web www.li-x.com.

(3) Inoltre, l'utente deve essere informato del fatto che li-x accerta, elabora e utilizza i dati di utilizzo e di contabilità nell'ambito del § 15 della legge tedesca sui servizi telematici (Teleservices Act), al di là dell'esecuzione degli ordini, se ciò è necessario ai fini della fatturazione.

(4) L'utente ha il diritto di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento. li-x ha l'obbligo di cancellare immediatamente i dati personali se l'utente ha revocato il proprio consenso, a meno che non sia stata ancora completata una procedura d'ordine e/o la cancellazione dei dati non sia impedita dagli obblighi legali di conservazione dei dati. Ciò non vale per i dati che devono essere conservati per la documentazione della catena dei diritti.

IX. Accantonamenti di chiusura
1. Legge applicabile e foro competente per gli utenti commerciali e gli utenti soggetti al diritto pubblico

1) Per i rapporti commerciali tra gli utenti e la li-x GmbH vale il diritto tedesco.

(2) Legge applicabile, foro competente per i clienti nazionaliIl diritto tedesco si applica con esclusione della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di merci (CISG). Il foro competente è quello di Amburgo, nella misura in cui ciò sia possibile.

(3) Foro competente per i clienti internazionaliL'accordo sulla giurisdizione si applica anche agli utenti con sede all'estero, nonché alle istituzioni straniere paragonabili a persone giuridiche nazionali di diritto pubblico o a beni speciali soggetti al diritto pubblico.

(4) Lingua del contrattoLe lingue applicabili al presente rapporto contrattuale e alla comunicazione con l'utente durante il periodo di validità del presente contratto sono il tedesco e l'inglese.

2. Clausola di chiusura e clausola di separabilità

(1) Tutti gli accordi, così come eventuali accordi complementari o divergenti, devono essere stipulati per iscritto per essere efficaci. Ciò vale anche per l'abrogazione del requisito della forma scritta. Non esistono accordi verbali.

Updated: 31.07.2017